giovedì 10 aprile 2008

 Alex





Non sono mai stato bravo nel ricordare le persone, gli amici.
Tutto quello che scrivo mi sembra banalmente inutile.
Ancor di più in una giornata umida e grigia come questa.
Ed allora, questo pezzettino di cielo azzurro, Alessandro, sia una casa accogliente per te, da dove potere vedere Noi, che qui continuiamo a non lasciarci andare, a resistere in un Mondo che ormai ha veramente poco di bello.
Per te.
Con te.

Grazie a Stefano per l'iniziativa ed agli amici di "Comicomix" per l'immagine.
Il Blog di Alessandro.