giovedì 29 maggio 2008

 Mutui & Poesia (due link)




Più o meno in questo periodo le idee per scrivere si fanno rade e fiacche: ero partito con l'intenzione di un "post" sull'estate, ma questo caldo appiccicoso, irritante, stordente me ne ha fatto passare la voglia. Ricerca d'argomento leggero: difficile, chè tette e nani non sono di parte?
Allora, due notizie in prima pagina quotidiano-locale-bollettino della Parrocchia: meno di 1900€ al mese per metà degli Italiani e la nuova bufonata mutui. Altrochè spensieratezza.

Leggo questa cosa riportata pari pari dal giornale: ne avevo già scritto qualche tempo fa, lamentando, non unico, anzi, l'insostenibilità delle rate del mutuo e la falsità-disonestà delle banche (min.) nell'applicare la portabilità e la ri-negoziazione. Qualcuno, anche giustamente, almeno per una parte delle argomentazioni, m'aveva fatto notare che è il cliente, troppo spesso, "uso ad obbedir tacendo", posando il didietro e non facendo nulla per migliorare la propria posizione che passa dalla parte del "torto". Sarà, è, vedremo. Se, però, avete riflettuto su quel che riporto nel link, vedrete che io, mulo, continuo a pensarla in una certa maniera e mi si dà ragione. C'è poco da fare se battendo la testa contro il muro questo non si sgretola, ma si alza. Parlatemi di concorrenza, se vi va, o della mia pigrizia. Saremo sempre amici, ma su questo almeno fino ad un certo punto.

[Chiosa: volevo, pensate un pò, scrivere di questo bell'articolo (link-siate un pò curiosi, via), ma anche la Poesia si piega alla nefandezza Italiota della presa in giro. E' rimasta anche l'immagine, che si rifaceva alla prima idea di "post" estivo. Lo so, soffro troppo il caldo.]

Mi corre l'obbligo di precisare, visto che alcuni di Voi si sono stupiti di quei 1900€ al mese, che questi sono riferiti ai nuclei familiari monoreddito e con figli (uno o due). Se mi si conosce (e mi si evita, quindi) si sa, anche, che se io prendessi quella cifra starei zitto. Piacerebbe, eh?

John Van Hamersveld, "The Endless Summer", 1966, Museum Of Modern Art (MOMA), New York.