mercoledì 3 settembre 2008

 Dispenser



Ops!
D'Alema cade dal canotto. Tramortito lo squalo sottostante.

Monnezza.
Molto rumore per le gesta domenicali degli Ultrà Napoletani. In fondo sono solo 1500 sacchi di monnezza che erano rimasti per strada.

Controllate.
Fini apre al voto agli immigrati. Chiesto per Lui il test dell'etilometro.

La Storia siete Voi.
Berlusconi riscrive la Storia in una collana di DVD. Digital Vaccate Disc.

Airbags.
A 50 anni la Parietti si spoglia e chiede d'essere il testimonial sulla sicurezza stradale. Argomento della campagna: airbag frontali.

Uno e trino.
I Vescovi bocciano l'ipotesi del maestro unico. E sì che "l'uno e trino" da quelle parti è ancora in voga.

Poveretti.
Prodi s'occuperà di relazioni con i Paesi del Terzo Mondo. Noi a questi li odiamo proprio.

Entrate, entrate.
La Regione Lazio chiede di entrare nella nuova Alitalia. Speriamo ci sia l'uscita di sicurezza, dopo.

Indivisibili.
I legali di Berlusconi: "Premier e persona inscindibili". Non si capisce dove inizi la furberia dell'uno e finisca quella dell'altro.

Influenza.
Putin è l'uomo più influente del Mondo. Due bombe qui, due là e si scalano le classifiche.

Interpretazioni.
D'Alema sveglia il "PD": "Diamoci una mossa". In realtà c'è un errore di comunicazione: ha detto "Scaviamoci la fossa".

Caccia all'errore.
Tra gli intellettuali a favore del parcheggio al Pincio, a Roma, anche Carlo Vanzina. Trovate l'errore nella frase.