sabato 13 settembre 2008

  Settembre

"The sun shines high above
The sounds of laughter
The birds swoop down upon
The crosses of old grey churches
We say that we're in love
While secretly wishing for rain
Sipping coke and playing games...
September's here again".

Ogni Settembre, prima o poi, tornano queste parole. Sempre le stesse, come la prima volta che le ascoltai, più di vent'anni fa. Ogni cerchio, prima o poi, si chiude. Ogni frase può perdere od acquistare significato. Ogni istante può cambiarci ed ogni vita neanche sfiorarci. Ogni senso può essere ribaltato ed ogni incomprensione può scomparire. Ogni nome può essere gridato ed ogni sconosciuto può essere accolto senza domande. Ogni giorno può essere solo una lunga lista di ore vuote ed ogni minuto si può cambiare il posto alle stelle.
Ogni volta può essere domani.

(Grazie a l'editor. Uh, che meraviglia...)